Categorie

Commenti recenti

    BANCA POPOLARE DI VICENZA AVVIA 4 REVOCATORIE

    bpvi

    Bpvi, ad oggi in liquidazione coatta, ha fatto partire le prime azioni revocatorie verso gli ex vertici. A ridosso del crack, infatti, numerosi consiglieri e manager avevano intestato i loro beni a familiari ed amici per sottrarli alle richieste risarcitorie della banca e dei soci. La scorsa settimana, quattro azioni revocatorie sono state depositate presso il tribunale di Vicenza in attesa di essere notificate all’ex presidente Gianni Zonin, agli ex consiglieri Maria Carla Macola e Giuseppe Zigliotto. Nello specifico, i commissari liquidatori hanno richiesto la revoca di due patti con cui Zonin ha ceduto ai figli gran parte del suo patrimonio. Se la richiesta dei commissari andasse a buon fine, si aprirebbe la possibilità del sequestro dei beni di Zoninper risarcire banca e soci.

    I commenti sono chiusi.

    Live streaming

    Popolare Network
    Rasta Snob

    …..::::: Facebook Radio Base :::::…..